SANO, NATURALE E ITALIANO

SENZA NITRITI e NITRATI

Tutti i Prosciutti San Nicola sono prodotti naturali, per i quali si utilizzano solo le migliori carni suine italiane senza l’ausilio di conservanti, di nitrati o prodotti chimici in genere, ma con la sola aggiunta di sale marino.

Non contengono glutine e lattosio, e possono essere mangiati anche da persone intolleranti.

Durante il lungo processo di stagionatura, i profumi, gli aromi, la delicatezza del gusto dolcemente saporito si fondono e si armonizzano al punto da fare del Prosciutto San Nicola un vero capolavoro di salumeria, apprezzato anche nei migliori ristoranti di tutto il mondo.

Inoltre è Certificato da Organismo di Controllo autorizzato dal Ministero delle politiche agricole alimentari, forestali e del turismo.

San Nicola Prosciuttificio, icona 100% Italiano
San Nicola Prosciuttificio, icona Prodotto Italiano
San Nicola Prosciuttificio, icona Denominazione di Origine Protetta
San Nicola Prosciuttificio, icona Senza Nitriti, Nitrati, Conservanti
San Nicola Prosciuttificio, icona Benessere Animale

UN BUON PROSCIUTTO È FACILE DA FARE.

UN GRANDE PROSCIUTTO È UN’ARTE.

Perfezionare la produzione di un eccellente Prosciutto di lunga stagionatura, come rappresentato dal San Nicola, richiede selezioni e procedure molto precise.
La scelta del prodotto fresco, in prima battuta, è fondamentale.

San Nicola Prosciuttificio, Prosciutto stagionato con papillon

Questa fase di selezione inizia dall’acquisto dalla filiera DOP di pezzature possibilmente di provenienza a ciclo chiuso, ossia allevamenti in cui gli animali sono fatti nascere, svezzare e crescere, in modo da favorire una conoscenza delle caratteristiche genetiche e la qualità di partenza del prodotto.

È necessario selezionare una coscia di pezzatura più grande, con una fasciatura di parte grassa presente in modo uniforme sulla superficie, che garantisca una equilibrata presa del sale, per affrontare il lungo periodo di riposo in camera di stagionatura secondo lo standard di qualità dello stabilimento.

La lavorazione delle cosce
del Prosciutto San Nicola

è il momento decisivo per la buona riuscita, dove la sapienza degli operatori di produzione è tutto e la squadra di lavorazione San Nicola conta assieme più di trent’anni di esperienza.

Il processo scrupoloso di selezione, precisione e scelte di metodo sono alla base della riuscita delle lunghe stagionature per conservare la dolcezza e morbidezza al gusto, pur aggiungendo elementi molto significativi di lunghezza e intensità, e un dosato aspetto di sapore.